Palazzo Michelin

100000trattabili
Villa singola
N.D.

Il palazzo sorge isolato a nord di Salgareda. Le sue belle proporzioni ricordano la Villa Zambon di Negrisia, con cui probabilmente condivide l'epoca di costruzione. Il piano terra, alto, si presenta con al centro un imponente portale d'ingresso a profilo centinato, affiancato da due aperture rifinite con importanti davanzali in pietra modanata e da due altre piccole aperture a profilo mistilineo, aggiunte in epoca più tarda. Il centro della facciate, dove si situa il piano nobile, presenta una bifora, con capitelli d'imposta e concio modanato in chiave d'arco, alla quale successivamente è stato aggiunto un corpo a sbalzo. Accanto, due coppie di aperture, tutte centinate, si pongono in perfetta simmetria; simmetria che viene ripresa nelle aperture del piano sottotetto, semplici finestre rettangolari che si dispongono in asse con quelle sottostanti. La medesima struttura si ripropone sul retro, ad eccezione delle aperture nel sottotetto. Una semplice cornice a fittamente dentellata sottostà al tetto piramidale. La villa, che si presenta nel complesso come un compatto e alto volume cubico, colpisce l'occhio del visitatore per la cura delle simmetrie e l'armonia delle proporzioni. 

Prezzo 100.000 trattabili

Salgareda
- -
- -
XVII secolo (presunta)
- -
Si
* campi obbligatori